Anna Zumbo
Rafforzamento delle Organizzazioni e Sviluppo di Comunità

Appassionata di scienze politiche con interesse particolare allo sviluppo dei processi culturali ed ai temi dell’esclusione sociale, lavora in Italia ed in paesi dell’Africa francofona e del Centro America nell’ambito dello sviluppo di comunità e del rafforzamento di organizzazioni.

Impegnata da quasi 20 anni nel network Caritas, lavora con enti pubblici e privati come consulente e formatore occupandosi di:

disegno e management di interventi sistemici ed innovativi di riduzione della povertà,

– nuovi modelli di welfare, coesione sociale e sviluppo locale,

– processi di apprendimento complessi e di ridefinizione delle culture organizzative,

– empowerment, partecipazione, attivazione e mobilitazione di comunità e territori. 

Consulente e formatore su scala internazionale e locale lavora con enti pubblici e privati – pubbliche amministrazioni, università, imprese, organizzazioni no-profit, diocesi, scuole … –  progettando e facilitando processi di apprendimento complessi che accompagnano la trasformazione degli interventi con la cura delle dinamiche di ridefinizione delle culture organizzative,  concorrendo all’attivazione di contesti territoriali fertili all’innovazione sociale.

Promuove in Italia la riscoperta e la pratica dell’approccio antropologico e  filosofico edalla pedagogia di Paulo Freire, sperimenta e applica da quasi 20 anni l’educazione popolare coniugandola nei processi formativi, di consulenza, progettazione e valutazione partecipate a supporto della  trasformazione culturale e sociale.

Sviluppa da diversi anni un filone di ricerca-formazione sui processi di accoglienza e formazione dei migranti volti a potenziarne competenze ed esiti nella direzione della costruzione di una cittadinanza plurale.

Lavora con l’approccio dell’Auto-Rafforzamento –  Facilitato come modalità privilegiata di consulenza alla pianificazione e all’accompagnamento dei processi di empowerment delle organizzazioni.

E’ facilitatrice di processi di apprendimento complessi, nella formazione, utilizza esclusivamente metodologie partecipative  e sviluppa interventi e ricerca sul rapporto tra l’educazione critica dialogica problematizzante e la trasformazione dei contesti collettivi in cui le persone stesse sono impegnate apportando innovazione e cambiamento durevoli.

Pubblica articoli, sussidi e diversi materiali per la formazione di organizzazioni e gruppi,  sui temi dell’innovazione e dell’inclusione sociale, per l’attivazione e la mobilitazione di comunità e territori.

Anna Zumbo

     

     Pubblicazioni

     Articoli

     Convegni

     Area di intervento

     Riferimenti

     Biografia