I nostri Bambini


Persone, Coppie e Famiglie I bambini possono attraversare fasi della crescita in cui manifestano le loro inquietudini, fatiche, difficoltà attraverso comportamenti come espressioni di rabbia, aggressività, paura, crisi di pianto, forme regressive. Se i comportamenti problematici non si attenuano con l’andare del tempo può essere utile farsi aiutare da un professionista specializzato nell’età evolutiva, al fine di favorire il benessere del bambino e della sua famiglia. Inoltre, nell’organizzazione quotidiana della giornata il genitore non sempre ha a disposizione il tempo necessario per dedicarsi totalmente al supporto scolastico dei propri figli, i quali potrebbero però necessitare un aiuto nell’esecuzione dei compiti, sostegno tanto più necessario se questi presentano disturbi dell’apprendimento.

Studio Kappa supporta i bambini in difficoltà, al fine di diminuire la sintomatologia, gestire le difficoltà scolastiche, modificare alcuni comportamenti inadeguati, implementando un contatto più adeguato con la realtà circostante. In particolare, realizza un supporto scolastico pensato per implementare il sapere, il saper fare, il saper essere, momento educativo utile a sviluppare nuove competenze, alimentare fiducia in sé stessi, autostima e autonomia, sviluppando il senso del proprio valore, così da evitare di trasformare in sofferenza il percorso scolastico.
Realizziamo il supporto individualmente o in piccoli gruppi. Il lavoro in piccoli gruppi consente una interazione costruttiva fatta di uno scambio di competenze e risorse. Il gruppo è risorsa, luogo di cooperazione e mutuo apprendimento, dove valorizzare le abilità proprie di ciascuno e riscoprire il desiderio di imparare.

Studio Kappa sostiene i bambini nel raggiungimento di questi loro risultati:

 Ristabilire l’equilibrio psico-emotivo: gestire le paure, risolvere stati di ansia, eliminare disturbi alimentari, curare le difficoltà che coinvolgono il sonno, contenere manifestazioni di aggressività, affrontare problematiche relazionali

 Gestire efficacemente le difficoltà relazionali con i coetanei

 Implementare l’autostima e apprendere una sana gestione delle emozioni, fronteggiando le fasi della crescita

 Acquisire un metodo di studio efficace, valorizzando il proprio stile di apprendimento

 Gestire i disturbi dell’apprendimento (DSA: dislessia, disgrafia, discalculia, disortografia e disprassia), curando il vissuto emotivo, evidenziando la possibilità di riuscire nella vita nonostante le difficoltà


I professionisti che si occupano di questi temi


Luisa Mello GrossoLuisa Mello Grosso

Welfare culturale individuale e di comunità