Consulenza


La consulenza è l’attività più significativa del lavoro di Studio Kappa. L’approccio consulenziale è trasversale a ogni attività che viene realizzata.

La gestione, il coordinamento, la supervisione e la valutazione di un intervento o di un progetto si realizzeranno attraverso una modalità di tipo consulenziale.

Questa modalità consente il committente di mantenere la governance dell’intero processo su cui viene richiesta la consulenza. Il consulente non si sostituisce al committente facendosi carico completamente del processo gestionale, ma lo affianca riconoscendogli la titolarità della governance del processo.

Simone Deflorian ad un tavolo di lavoro

In ambito formativo, l’approccio consulenziale porta a privilegiare quelle metodologie che lasciano al centro del processo formativo i partecipanti alla formazione. Per questo motivo, i professionisti di Studio Kappa si avvalgono di metodologie a partecipazione attiva.

La logica che sottende questo approccio è quella all’empowerment, in cui viene riconosciuta piena cittadinanza e pieno potere decisionale a quei soggetti a cui viene rivolta la consulenza.

Le tipologie di consulenze che chiedono i clienti dei nostri professionisti sono:

 Consulenza Psico Sociale e dei Processi Organizzativi

 Consulenza Psico Pedagogica e di Mediazione

 Consulenza Psico Socio Sanitaria

 Consulenza Storico Antropologica